Sottoprodotti di origine animale

A livello comunitario sono in vigore due regolamenti: il Regolamento CE n 1069/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, recante norme sanitarie relative ai prodotti di origine animale ed il Regolamento UE 142/2011 recante disposizioni di applicazione del regolamento di cui sopra. 
Dal momento che i fertilizzanti fabbricati a partire da sottoprodotti di origine animale (SOA) possono compromettere la sicurezza della catena alimentare e dei mangimi, a causa della crisi alimentare degli anni '90, sono state istituite severe regole sanitarie sulla loro utilizzazione.