Progetto Qualità

DALL’ACCORDO DI PROGRAMMA TRA ASSOFERTILIZZANTI E ICQRF, NASCE NEL 2012 IL PROGETTO QUALITÀ CHE SI PREFIGGE COME SCOPO LA VALUTAZIONE DELLA CONDOTTA DI TUTTE LE IMPRESE ASSOCIATE IN TERMINI DI MIGLIORAMENTO DEI PRODOTTI E DEI PROCESSI PRODUTTIVI.

Il Progetto Qualità mira ad attuare un programma di controlli, non solo orientati alla verifica del sistema di etichettatura e successiva caratterizzazione dei prodotti in laboratorio, ma impegna le Imprese associate ad adottare comportamenti che vanno al di là del mero rispetto della legge. Elevata qualità dei prodotti, sicurezza di produzione e rispetto degli equilibri ambientali, sono i tre principali pilastri di questo importante progetto.

Il Progetto Qualità è così articolato:

  • attribuzione del Marchio Qualità, che ogni azienda potrà ricevere sulla base delle tipologie di certificazioni di sistema, certificazioni di prodotto e della tipologia di "Non Conformità" e delle irregolarità accertate e contestate dall'ICQRF (per maggiori dettagli clicca qui);
  • pianificazione di attività formative in collaborazione con l'ICQRF (vedi pubblicazione manuale campionamento fertilizzanti - clicca qui).

Assofertilizzanti è la promotrice del Progetto Qualità, per contribuire alla crescita delle imprese produttrici di fertilizzanti e al loro miglioramento sia nella gestione dei processi produttivi ed organizzativi, che nella gestione degli aspetti legati alla sicurezza e all'ambiente.