PROGETTO QUALITÀ


Progetto Qualità

Dall’accordo di programma tra Assofertilizzanti e ICQRF, nasce nel 2012 il Progetto Qualità che si prefigge come scopo la valutazione della condotta di tutte le imprese associate in termini di miglioramento dei prodotti e dei processi produttivi. Il Progetto Qualità mira ad attuare un programma di controlli orientati sia alla verifica del sistema di etichettatura, per accertare la completezza e la correttezza delle indicazioni in esso contenute, sia alla successiva caratterizzazione in laboratorio dei fertilizzanti prelevati.

Il Progetto Qualità è così articolato:

  • attribuzione del Marchio Qualità, che ogni azienda potrà ricevere sulla base delle tipologie di certificazioni di sistema, certificazioni di prodotto e della tipologia di "Non Conformità" e delle irregolarità accertate e contestate dall'ICQRF (per maggiori dettagli clicca qui);
  • pianificazione di attività formative in collaborazione con l'ICQRF (vedi pubblicazione manuale campionamento fertilizzanti - clicca qui).