“NUTRIAMO LA TERRA, I FERTILIZZANTI IN UN MINUTO”
 CHIERI VINCE IL CONCORSO DI ASSOFERTILIZZANTI


Si è conclusa la seconda edizione del Concorso Nazionale “Nutriamo la terra. I fertilizzanti in un minuto” promosso da Assofertilizzanti per stimolare tra i giovani il dibattito su temi cari all’Associazione tra cui l’importante contributo offerto dalla ricerca e lo sviluppo nel settore della chimica all’agricoltura.

Il concorso, che ha visto gli studenti italiani impegnati a realizzare un video divulgativo che spiegasse in modo semplice ed efficace l’importanza della fertilizzazione del suolo agricolo al consumatore, era rivolto a tutte le classi degli Istituti Tecnici Agrari italiani, degli Istituti Professionali per l’Agricoltura o frequentanti l’indirizzo di Tecnologie Alimentari degli Istituti Tecnici Industriali Statali. Prendersi cura della terra proteggendo il patrimonio agricolo italiano e promuovendo un’agricoltura sostenibile, rispettosa dell’uomo e dell’ambiente, è, infatti, lo strumento chiave per una produzione sempre più sostenibile, forte dell’utilizzo dei mezzi tecnici oggi disponibili e in continua evoluzione.

A vincere il concorso sono stati gli studenti delle classi IV A e IV B dell’Istituto Vittone di Chieri (TO) per avere presentato un video dall’alto valore tecnico, che comunica con originalità l’importanza della fertilizzazione del terreno per un’agricoltura di qualità.

Il 20 maggio a Perugia, presso la sala della Provincia, in occasione dell’Assemblea annuale di Assofertilizzanti, la giuria del concorso - composta da 5 importanti esponenti del mondo dei media, dell’Università e dall’Associazione - ha premiato una rappresentanza degli studenti vincitori, accompagnata dalla docente Roberta Legger.

Tra i premi a loro assegnati, un buono da 1.000 euro per l’acquisto di materiale specialistico ad uso didattico e una o due giornate di training presso una delle strutture messe a disposizione dalle aziende associate ad Assofertilizzanti.